Dopo l'addio di Zeman, passato alla Lazio, nel 1994-1995 il Foggia retrocede in Serie B; sono anni meno felici per i rossoneri, i quali retrocedono consecutivamente per due stagioni, finendo nel 1999 in Serie C2.