Nella stagione 1926-1927 disputò il girone D della Prima Divisione Sud.
Il Foggia può acquistare due stranieri, ma può schierarne solo uno a partita, comprando così l'ungherese Babaj, un centromediano, che corrisponde al primo straniero della storia del Foggia, ed inoltre furono acquistati Giosuè Poli e Giovanni Visentini.
Questi, si dimostreranno i giocatori più importanti nella stagione.