Tonucci: Non mi aspettavo questo epilogo, non sono un mercenario.

Il difensore Denis Tonucci ha parlato dell’esclusione del suo Foggia della Serie C e del proprio futuro con un possibile ritorno al Cesena: “Non mi aspettavo questo epilogo, sono distrutto e non soltanto perché avevo altri due anni di contratto, ma perché quando succedono queste cose ti senti morire dentro. Ho 3-4 club di Serie B che mi hanno contattato e almeno per la prossima stagione resterò in Serie B, ma prima o poi voglio tornare anche io a Cesena. Lì mi sono formato come calciatore, ma anche come uomo. A Cesena ho vissuto emozioni indimenticabili, come la vittoria del campionato di Prima Divisione del 2009. Il primo amore, lo sapete meglio di me, non si scorda mai. – conclude Tonucci a Tuttocesena.it – Nel 2013 Lugaresi mi accusò di essere un traditore, ma io non rinnovai solo perché volevo provare l’avventura in Ligue 1, chi mi conosce sa che non sono un mercenario”.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Commenti