Sistemata la questione stipendi, niente penalizzazione

Foggia – La società pugliese ha chiarito la sua posizione in merito alla questione stipendi.

l Foggia Calcio non riceverà alcuna penalizzazione in campionato, perchè ha pagato ccorrettamente gli stipendi ai calciatori. La società foggiana ha pubblicato un comunicato sul proprio sito web per chiarire il tutto:”Con riferimento alle recenti notizie, diffuse su alcuni organi di stampa, in merito a presunte possibili penalizzazioni ai danni del Foggia Calcio per non aver debitamente provveduto al pagamento delle spettanze dei calciatori, la Società rileva come tali informazioni siano false e destituite di ogni fondamento. Al riguardo, la Società Foggia Calcio precisa di aver correttamente e debitamente pagato, con proprie risorse, quanto dovuto ed invita pertanto fermamente gli organi di stampa ad astenersi dal pubblicare o diffondere notizie destabilizzanti per l’ambiente e la squadra, riservandosi di tutelare i propri interessi nelle sedi competenti”.

Sistemata la questione stipendi con i calciatori, ora la società pugliese può riversarsi completamente in campo per raggiungere l’obiettivo salvezza. Attualmente la squadra allenata da Grassadonia occupa la 17° posizione in graduatoria; ci sono ancora otto partite in cui lottare per restare nel campionato cadetto.


footballnews24

Commenti