Serie B. Tutti gli spareggi verso il rinvio. Ecco cosa cambia

L’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport”, fa il punto relativo ai playoff di serie B che dovrebbero subire uno slittamento. Dopo un’estate terribile, si finisce ancora in tribunale, con la serie B bloccata. La lotta del Palermo verso la serie A potrebbe finire all’ultimo posto in classifica, potrebbe esserci una penalizzazione, o potrebbe infine esserci un’assoluzione. Qualora il destino dei rosanero dovrebbe risolversi con l’ultima ipotesi, allora il tabellone dei playoff resterebbe invariato: Pescara-Cittadella e Verona-Spezia, con Palermo e Benevento già qualificate in semifinale. Se il club siciliano dovesse ricevere un -15 in classifica, ai playoff andrebbe il Perugia, col il turno preliminare che a quel punto vedrebbe: Verona-Perugia e Spezia-Cittadella, con le semifinali in cui giocherebbero direttamente Benevento e Pescara. La situazione sarebbe analoga in caso di retrocessione del Palermo, ma andrebbe rivista la zona salvezza. Con i rosanero ultimi, il Venezia sarebbe salvo e il Foggia andrebbe ai playout contro la Salernitana. Inoltre resta aperta proprio la questione relativa ai satanelli, visto che c’è una richiesta di sconto rispetto al -6 arrivato in classifica.


ilovepalermocalcio

Commenti