Pillon: Bella partita, i rossoneri hanno una buona squadra

Nella consueta conferenza post-partita, l'allenatore del Pescara Bepi Pillon ha parlato della prestazione dei biancazzurri in casa del Foggia

"Quella di oggi - sostiene il tecnico degli abruzzesi - è stata una bella partita, entrambe le squadre volevano vincere. Siamo partiti forte, ma siamo mancati nell'ultimo passaggio. Ci sono state delle buone situazioni, anche il Foggia le ha avute. Una partita molto aperta, il risultato è stato giusto".

Il Pescara si rialza dopo la "manita" casalinga contro il Brescia: "Dopo le cinque pappine abbiamo avuto un'ottima risposta. Anche se queste ultime sono state immeritate e vittime di tante situazioni. Ma è passato, dobbiamo guardare in avanti. Sono contento della prestazione. Abbiamo lottato fino alla fine per vincerla".

Sul rigore assegnato al Pescara e su quello non dato dall'arbitro Volpi: "Dalla panchina era difficile vedere, nella seconda occasione mi hanno detto che il portiere è intervenuto su Brugman. Domenica a Brescia ce ne hanno dati due molto discutibili".

Cosa ne pensa Pillon dei rossoneri? "Il Foggia mi ha fatto un'ottima impressione. Sapevo che la squadra aveva tanti calciatori forti in avanti. Abbiamo limitato Kragl, devo dire che è una squadra forte".


tuttocalciopuglia

Commenti