Loiacono: Ora tante sfide decisive. Iemmello? Per noi è un lusso

La sosta ha forse tarpato le ali al Foggia che, prima dell'interruzione del campionato aveva guadagnato vittorie e punti preziosissimi. A confermare tale tesi è Giuseppe Loiacono, difensore rossonero:

"Non è mai bello fermarsi quando si è in corsa - spiega in un'intervista alla Gazzetta dello Sport -, però in questi giorni abbiamo recuperato da qualche acciacco e siamo pronti per affrontare la prossima sfida".

Il prossimo ciclo di gare sarà decisivo, secondo Loiacono:

"Saranno sfide determinanti, abbiamo la possibilità di poter tornare in corsa per posizioni importanti della classifica, nonostante gli 8 punti di penalizzazione. Stiamo bene e dobbiamo sfruttare al meglio questo momento. Quella di Cosenza sarà una partita importante e molto difficile, affrontiamo una squadra che ha bisogno di punti e vorrà far bene davanti al proprio pubblico. Abbiamo l’obbligo di fare la nostra partita, giocando come sappiamo, possiamo portare a casa un risultato positivo. Vogliamo continuare a conquistare punti per risalire la classifica, pur avendo annullato la penalizzazione".

Negli ultimi giorni è tornato ad allenarsi regolarmente Iemmello, al quale Loiacono riserva parole al miele:

"Pietro è un lusso per questa categoria. Si è ripreso e sicuramente ci darà una grossa mano, lo vedo molto motivato".


tuttocalciopuglia

Commenti