Le probabili formazioni di Foggia-Padova

Galano e Tonucci dal 1', panchina per Zambelli?

Mancano poche ore al match dello Zaccheria che metterà di fronte Foggia e Padova, una gara decisiva per i Satanelli che hanno l’obbligo di vincere e convincere con la panchina di mister Grassadonia che, in caso di esito negativo della gara, potrebbe vacillare non poco.



COME ARRIVA IL FOGGIA – Rossoneri che sono reduci da tre sconfitte consecutive maturate contro Crotone, Palermo e Pescara. Contro i biancazzurri si è vista una reazione dal punto di vista del gioco ma ora servono i punti. Mister Grassadonia deve fare a meno degli infortunati Rubin e Iemmello, rientra Rizzo ma va in panchina. Si dovrebbe tornare al 3-4-2-1 con Galano e Ciceretti a supporto dell’unica punta Mazzeo. In mezzo al campo dovrebbe rivedersi Busellato, a destra Gerbo insidia Zambelli.

COME ARRIVA IL PADOVA – I biancoscudati sono attualmente quattordicesimi in classifica con 5 punti all’attivo, frutto di due pareggi, una sconfitta e una vittoria. Mister Bisoli ritorna alla difesa a tre puntando sul 3-4-1-2 (unico indisponibile Madonna): turno di riposo per Clemenza, Sarno dovrebbe giocare sulla trequarti (altrimenti passaggio al 3-5-2 con l’inserimento di Cappelletti a centrocampo).

PROBABILI FORMAZIONI

Foggia (3-4-2-1): Bizzarri; Tonucci, Camporese, Martinelli; Gerbo, Busellato, Carraro, Kragl; Galano, Cicerelli, Mazzeo. Allenatore: Gianluca Grassadonia

Padova (3-4-1-2): Merelli; Ravanelli, Capelli, Trevisan; Salviato, Pulzetti, Belingheri, Contessa; Sarno; Capello, Bonazzoli. Allenatore: Pierpaolo Bisoli


tuttocalciopuglia

Commenti