La Serie B rimane a 19 squadre

Colpo di scena al CONI: la Serie B rimane clamorosamente a 19 squadre.

Il Collegio Garanzia del CONI ha motivato la sentenza comunicando che sono stati resi inammissibili i ricorsi sulla composizione della Serie B, rendendo di fatto improcedibile l’istanza su ripescaggi.

La decisione è stata presa a maggioranza con il dissenso del presidente del collegio Frattini: “La Serie B resta a 19 squadre ma io ho votato contro. Per la prima volta nella mia carriera da presidente ho votato contro la decisione presa a maggioranza“.

Finisce 3-2, con il mio voto contrario contenuto in una dichiarazione ufficiale che spiega l’inammissibilità di tutti i ricorsi. Il campionato continua a 19 squadre” ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport.

Nessun ripescaggio quindi per Catania, Novara, Siena, Ternana, Pro Vercelli, Avellino e Virtus Entella.

Il Collegio di Garanzia del CONI ha ovviamente permesso alle squadre interessati di rivolgersi al Tribunale federale nazionale, il primo grado della giustizia sportiva del calcio.


Fonte: onefootball.com

Commenti