Il nuovo Foggia potrebbe essere affidato al cagliaritano Felleca.

Il sindaco, Franco Landella, avrebbe deciso di assegnare al gruppo dell’imprenditore cagliaritano, il titolo sportivo dopo l’uscita di scena della famiglia Sannella e la mancata iscrizione al campionato di serie C.

Il nuovo Foggia, che avrà in Pelusi l’amministratore delegato, comincerà a prendere forma nelle prossime ore. Dopo l’assegnazione ufficiale del titolo sportivo.

Delle numerose manifestazioni d’interesse presentate per l’acquisizione del titolo sportivo del Foggia calcio, un paio avevano convinto il sindaco Franco Landella e la commissione di saggi. Oltre a quella del gruppo Felleca, c’era la proposta della cordata guidata da Di Matteo tra quelle da valutare.

L’imprenditore cagliaritano, che in questa avventura sportiva potrebbe essere affiancato dall’ex direttore sportivo del Foggia, Riccardo Di Bari, è atteso nel primo pomeriggio in città. Ma Felleca in un’intervista rilasciata ad un sito web, parla già da presidente in pectore del nuovo Foggia: oltre a dover recupera il tempo perduto per l’allestimento della squadra, la nuova società dovrà rispettare le scadenze per la presentazione della domanda d’iscrizione, in sovrannumero, in serie D e, contestualmente chiederà alla Lega nazionale dilettanti l’inserimento nel girone con squadre abruzzesi e marchigiane. Perché l’obiettivo, stando alle parole di Felleca, è quello di vincere subito il campionato.

Fonte: teleregionecolor.com

Commenti