Il Foggia, la Serie C e il gruppo di imprenditori campani: la situazione

Questa mattina era una spuntata fuori una voce secondo cui un gruppo di imprenditori napoletani nella notte avrebbe riacceso le speranze dei tifosi del Foggia versando la fidejussione necessaria per l'iscrizione in Serie C. In verità lo scetticismo della piazza di fronte a questa notizia era comunque notevole, data la scadenza alle 23.59 di ieri. Stando a quanto verificato nel corso della mattinata dalla redazione di TUTTOcalcioPUGLIA.com, contattando anche addetti ai lavori della Lega Pro, arrivano conferme solo ed esclusivamente sul verdetto uscito nella giornata di ieri e cioè che i satanelli dovranno ripartire dai dilettanti. A sette anni di distanza dall'ultima volta, dunque, il club dauno fallisce ancora. Da capire, invece, la situazione legata alla presunta cordata che avrebbe tentato di salvare la società: al momento le bocche sono cucite.


tuttocalciopuglia

Commenti