Iemmello: Comprendo i tifosi. Il gol? Non mi interessa, volevo vincere

“Del gol mi interessa molto poco. Volevo vincere. Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di venire fuori da questa situazione. C’è stato un calo fisico che ci ha condizionato. Visto il primo tempo si poteva fare di più- Le occasioni le abbiamo avute. Non è vero che davanti non arrivano palloni. E’ facile dare la colpa all’allenatore ma lui non centra niente perché in campo andiamo noi. Ci capita di calare e subire nella ripresa. Non so darmi una spiegazione, ci alleniamo bene… I tifosi? Sono comprensibili, Foggia non merita di essere in questa posizione. E nel secondo tempo non abbiamo strusciato un pallone. Livorno è uno scontro diretto. Se perdiamo siamo ultimi. Dobbiamo vincere”.


foggiasport24

Commenti