Grassadonia: È una vittoria assolutamente meritata

La vittoria è stata fortemente voluta dalla squadra. Oggi certamente non era facile; si veniva da tre sconfitte consecutive e dallo svantaggio del primo tempo… e invece abbiamo continuato con insistenza e velocità questo giro palla e abbiamo creato tanto.

Alle domande critiche dei giornalisti su bizzarri: Sono soddisfatto del mio portiere. Ha grande personalità e comunque non mi piace parlare dei singoli calciatori in conferenza: io i miei calciatori li difendo… e anche se li potrò deludere qualche volta per qualche scelta tecnica, non li tradisco mai. In questo processo di crescita degli errori ci possono stare; anche oggi abbiamo preso un brutto goal ma la squadra ha recuperato e ha insistito. Si continua a lavorare a testa bassa. Dobbiamo centellinare le energie. Gerbo ha fatto una partita incredibile, è questo lo spirito che voglio. Il gruppo è sacro, non ci sono titolari.

Le partite le studiamo durante la settimana e noi dobbiamo essere bravi e fortunati a fare delle scelte. I ragazzi sono stati bravi questa sera. Cicerelli è un giocatore importante, è agevolato perché lui è stato con me tre anni e quindi certe dinamiche magari le capisce prima. È un giocatore che, con me, ha fatto il quinto come l’ha fatto stasera e ha fatto l’esterno, l’interno e a volte ha fatto la prima punta. È un giocatore dagli strappi importanti. Io ho una rosa importante e questa sera, questa rosa ha dimostrato di essere fatta prima da uomini, perché se non hai un gruppo formato da gente con la testa non la si recuperava questa partita.  


I Satanelli

Commenti