Giudice sportivo: Foggia, nessun provvedimento

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 5 marzo 2019, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:
SERIE BKT
Gare dell’1-2-3-4 marzo 2019 – Ottava giornata ritorno
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:
COMUNICATO UFFICIALE N. 122 DEL 5 marzo 2019

CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
GANZ Simone Andrea (Ascoli): per avere, al 43° del secondo tempo, spinto un avversario facendolo cadere a terra, successivamente calpestava volontariamente la schiena del medesimo.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
DA CRUZ Alessio Sergio (Spezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
MAGGIO Christian (Benevento): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
SAMPIRISI Mario (Crotone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
UMAR Sadiq (Perugia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CISTANA Andrea (Brescia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
FRARE Domenico (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MARRAS Manuel (Pescara): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SALVI Alessandro (Palermo): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SETTEMBRINI Andrea (Cittadella): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
VOLTA Massimo (Benevento): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
SABELLI Stefano (Brescia)

AMMONIZIONE SESTA SANZIONE
PASCIUTI Lorenzo (Carpi)
SECONDA SANZIONE
VIOLA Benito Nicolas (Benevento)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE DODICESIMA SANZIONE
SABBIONE Alessio (Carpi)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
ADDAE Bright (Ascoli)

OTTAVA SANZIONE
CAPPELLETTI Daniel (Padova)

SETTIMA SANZIONE
KRAGL Oliver (Foggia)

SESTA SANZIONE
GOLEMIC Vladimir (Crotone)
LAVERONE Lorenzo (Ascoli)
LUCIONI Fabio (Lecce)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)
BRUNO Alessandro (Pescara)
CAMPAGNARO Hugo Armando (Pescara)
LOPEZ GASCO Walter Alberto (Salernitana)
MANTOVANI Valerio (Salernitana)
PORCINO Antonio (Livorno)

TERZA SANZIONE
ADORNI Davide (Cittadella)
AGNELLI Cristian Antonio (Foggia)
BAEZ STABILE Jaime (Cosenza)
BARAYE Bertrand Yves (Padova)
CARRARO Marco (Perugia)
CASASOLA Tiago Matias (Salernitana)
LARIBI Karim (Hellas Verona)
LEGITTIMO Matteo (Cosenza)
MANCOSU Marco (Lecce)
MECCARIELLO Biagio (Lecce)
NESTOROVSKI Ilija (Palermo)
ODJER Moses (Salernitana)
RICCI Federico (Benevento)
SEGRE Jacopo (Venezia)

SECONDA SANZIONE
FALZERANO Marcello (Perugia)
TUPTA Lubomir (Hellas Verona)

PRIMA SANZIONE
CERNUTO Francesco (Venezia)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (NONA SANZIONE)
TONALI Sandro (Brescia)

AMMONIZIONE TERZA SANZIONE
NGOMBO Maecky Fred (Ascoli)

SECONDA SANZIONE
BRIGNOLI Alberto (Palermo)
PALEARI Alberto Andrea (Cittadella)

PRIMA SANZIONE
LEALI Nicola (Foggia)

ALLENATORI

AMMONIZIONE CON DIFFIDA
MONTICCIOLO Alessandro (Ascoli): per avere, al 43° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale alzandosi dalla panchina aggiuntiva; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

AMMONIZIONE
BORTOLAS Enrico (Carpi): per avere, al 46° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale alzandosi dalla panchina aggiuntiva; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
FOTI Paolo (Carpi): per avere, al 46° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale alzandosi dalla panchina aggiuntiva; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.
OCCHIUZZI Roberto (Cosenza): per avere, al 39° del secondo tempo, contestato una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

Il Giudice Sportivo: avv. Emilio Battaglia


foggiacalciomania

Commenti