Gazzetta del Mezzogiorno: Il Foggia cresce pian piano

Analisi partita vs Cerignola di mister Grassadonia

Con una rete per tempo, il Foggia ha battuto per 2 a 0 il Cerignola (Serie D). Partita sbloccata da un tap-in di Floriano che ha depositato la palla in rete. Nella ripresa raddoppio di Mazzeo in scivolata servito da Gerbo con un cross basso. Palo di Kragl.

Cerignola più brillante ed incisivo nel primo tempo, rispetto alla ripresa.

 

“Partita che ci è servita molto, contro una squadra a cui auguro di essere tra le protagoniste del prossimo campionato di Serie D – ha affermato mister Grassadonia. Primo tempo di sofferenza sul piano fisico e nelle letture, poi è andata meglio. Bisogna migliorare nella fase di possesso, di non possesso, di riconquista nella palla, nelle letture, considerando che abbiamo introdotto molti concetti nuovi: siam una squadra che gioca sempre sulla palla e non sull’uomo. Abbiamo finora caricato molto sul piano atletico, adesso carichi e intensità diminuiranno progressivamente e vedremo progressi”.

Commenti