Foggia-Real Madrid 1-3

Un momento storico: Foggia-Real Madrid

E’ datata 14 agosto 1987 la gara che si disputò tra Foggia e Real Madrid, come partita di un quadrangolare, la coppa Durum. La società pugliese ebbe la cattiva, insensata idea di scegliere una divisa celebrativa per l’occasione, dove strette strisce verticali rosse e nere si incastonano proprio sulla maglia bianca, con pantaloncini pure bianchi e calzettoni neri. Un oltraggio agli storici colori rossoneri oltre che un pugno negli occhi dei tifosi e del povero Pizzul, (storico telecronista della RAI) che molto elegantemente definì quella scelta soltanto con l’aggettivo “strana”. Il Real Madrid ebbe la meglio sulla compagine all’epoca guidata da Pippo Marchioro col punteggio di 3-1.

Nonostante questo, lo stadio era estremamente pieno e i tifosi rimasero comunque compiaciuti dal fatto di aver sfidato una squadra di fama mondiale.

Commenti