Foggia, cresce l'attesa per la sentenza sulla penalizzazione

Bassi e alti. Tracciare un bilancio di questo avvio di campionato del Foggia non è semplice. Cresce l'attesa perché il 14 novembre  si saprà se la penalizzazione inflitta in estate subirà o meno una notevole riduzione. Ed ecco che di colpo la classifica rossonera potrebbe essere riscritta. C'è fiducia, grande ottimismo.

Dopo la lunga sosta di tre settimane, tra turno di riposo e pausa per nazionali, poi bisognerà capire se Mazzeo e compagni ne avranno tratto beneficio. Spezia, Venezia e Livorno: tre sfide da non sbagliare, nove punti da mettere in cascina per abbandonare le montagne russe ed iniziare la lunga scalata.


tuttocalciopuglia

Commenti