Foggia, cinquemila euro di multa per cori di discriminazione territoriale

Il Giudice Sportivo Emilio Battaglia quest'oggi ha punito il Foggia con un'ammenda di cinquemila euro a causa di alcuni cori di discriminazione territoriale contro il Benevento e la Campania in generale: una multa inflitta al Foggia "per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio ed al termine della gara, intonato un coro insultante di matrice territoriale nei confronti della tifoseria avversaria".


tuttocalciopuglia

Commenti