Foggia, Avv. Iudica: Vogliamo la restituzione di un punto, udienza non ancora fissata

Il Foggia spera ancora in qualche buona notizia dalla Giustizia Sportiva. La società dauna, che a 180 minuti dal termine della stagione regolare è in piena lotta per un posto nei playout, cercherà di spingere il piede sull'acceleratore nelle prossime ore, a caccia della restituzione di uno dei sei punti di penalizzazione precedentemente comminati. Impresa difficile ma non impossibile, come spiega l'Avvocato Iudica nel corso della trasmissione “Zona Foggia”: “Ancora l’udienza non è stata fissata. In questi giorni chiederemo insistentemente che ciò avvenga. Anche perché se arriva dopo i play-out ci saranno problemi per tutti ed è bene che la Federazione lo capisca. Aspettiamo. Domani manderemo un sollecito per vedere quando sarà fissata l’udienza, perché a questa segue immediatamente una decisione. Con i tempo così stretti occorre immediatezza. Cerchiamo di muoverci nel modo più efficace possibile. Verosimilmente si tratta solo di un punto, che potrebbe risultare decisivo”.


tuttocalciopuglia

Commenti