Finalmente vittoria! Foggia - Cosenza 1 : 0

Il Foggia rompe la serie di pareggi e conquista la prima vittoria del 2019 allo Zaccheria battendo il Cosenza al termine di una gara sofferta e combattuta. Il gol numero 1000 del Foggia in B, autorete di Dermaku pressato da Agnelli al 22’, porta per la prima volta in questa stagione il Foggia fuori dalla zona play-out.

La gara.

Mister Padalino cambia quasi tutti gli undici iniziali scesi in campo ad Ascoli. Tra i pali schiera Leali; in difesa Ranieri, Billong e Martinelli; a centrocampo Agnelli, Greco e Kragl con Zambelli a far da pendolo tra difesa e centrocampo. Chiaretti e Galano in avanti sostengono l’unica punta Iemmello. Primo tempo sostanzialmente equilibrato. Al 9’ guizzo in solitaria di Iemmello nell’aria avversaria su iniziativa, dalla distanza, di Galano, ma calcia nelle braccia del portiere. Al 11’ brivido per i satanelli: Mungo da buona posizione spara in curva. Al 18’ Chiaretti prova a sorprendere il portiere avversario con un tiro da fuori area. Al 22’ si sblocca la partita: punizione di Kragl, Agnelli si avventa sulla palla ma non ci arriva, Dermaku, pressato dal capitano rossonero manda la palla nella sua porta. Le due squadre tornano negli spogliatoi sul risultato di 1-0. Nella ripresa il Cosenza tiene il pallino ma non impensierisce mai Leali. Finisce 1-0 e al 95’ tutto lo Zaccheria può gioire.

Commenti