Dopo Zambelli si lavora al rinnovo di altri due calciatori

Come procede il calciomercato in Puglia

In attesa di capire che ne sarà del futuro del Bari, in Serie B comincia ad ingranare il mercato del Foggia: ieri, infatti, è arrivato l'annuncio del rinnovo biennale di Zambelli, mentre oggi dovrebbe toccare a Loiacono. Gerbo, per ora, resterà in rossonero, così come Mazzeo e Kragl, per il quale è pronto l'adeguamento del contratto. Per la difesa spunta il nome di Dainelli, mentre è tutto fatto per Bizzarri in porta.

Restando "tra i pali", il Lecce si assicura le prestazioni del giovane Milli (ex Casarano, classe 2000): per lui prestito oppure esperienza alle spalle di primo (Vigorito? Perucchini? Ma occhio al 'Mister X'...) e secondo portiere (Bleve). Si complica la trattativa Doumbia-Catania, l'ex Livorno potrebbe finire al Catanzaro di Auteri. In standby anche le situazioni legate a Turchetta e Caturano.

La Virtus Francavilla aspetta ancora Tarolli e lavora per cercare l'intesa con Biason per il rinnovo del contratto. Viola piace alla Reggina, ma i biancazzurri non accetteranno contropartite tecniche. Il Monopoli a breve rinnoverà il contratto a Zampa ed intanto accoglie Pissardo e Gatti. In arrivo De Angelis per l'attacco. Il Bisceglie attende Ginestra: il tecnico arriverà in Puglia nel weekend, non appena sarà concluso il corso a Coverciano.

In Serie D tanti annunci del Taranto: confermati Miale e Gori, vestiranno rossoblù anche Massimo, D'Alterio e D'Agostino (con cui l'accordo era già stato raggiunto da tempo). Il Bitonto, dopo Patierno e Picci, conferma anche Turitto. Il Cerignola, infine, vede sfumare Fella.


 

Commenti