Cicerelli: È stata veramente una bella emozione

La vittoria è stata meritata. Anche nel primo tempo abbiamo avuto occasioni importanti per fare goal. Son stati bravi loro a trovare subito il goal e bravo il loro portiere. A quel punto per noi è diventata ancora più dura perché loro si difendono bene. Nel secondo tempo siamo entrati in campo con il piglio giusto e quando sono entrato ho trovato già un atteggiamento molto positivo ed è stato facile adattarsi alla partita. I miei compagni stavano lottando su tutti i palloni. Poi è arrivato il goal che poteva fare chiunque. L’importante oggi erano i 3 punti.

Mi avvantaggia molto il fatto di aver fatto il settore giovanile qui, sapevo già giocare in questo stadio. Sapevo cosa può dare questo pubblico. Giocare qui per me è uno stimolo. Si può rischiare qualche giocata proprio perché ti viene, visto quello che ti danno fuori dal campo.

Riguardo il goal. - Cosa si pensa… non lo so nemmeno io. Quando la palla è entrata è stata proprio una liberazione perché sembrava che non volesse proprio entrare. Non sapevo cosa fare… avevo quella curva sopra… è stata veramente una bella emozione.


I Satanelli

Commenti