Camporese in mixed zone: Mi sono levato un macigno dalla scarpa

"Mi sono levato un macigno dalla scarpa prima di tutto per una mia soddisfazione personale. Ho portato il Foggia in vantaggio sul 2 a 1 che per noi era importantissimo: ci siamo compattati e siamo stati in grado poi di trovare il terzo goal su contropiede. Penso che abbiamo fatto una bella partita e abbiamo dato un bel segnale. Il Benevento è importante e forte per la categoria, viene dalla serie A… e il Foggia stasera, aldilà del risultato, ha dato a livello caratteriale un segnale importante.

La tifoseria è fenomenale e il calore che ci trasmettono per noi è importantissimo. Siamo sulla strada giusta e ora possiamo creare qualcosa di importante per il futuro.

Contro l’Ascoli? Ci prepareremo come al solito ma con la coscienza delle ultime prestazioni e con la consapevolezza di poterla vincere e portarci a +4.

Spero che tutto ciò si avveri, ma sta a noi e lavoreremo per questo."


I Satanelli

Commenti